Zum Inhalt springen
  • Informazioni importanti

    Gentile cliente, desidera utilizzare tutte le fantastiche caratteristiche e ricevere nuove ricette di Monsieur Cuisine connect?

    Allora Le raccomandiamo di scaricare ora il nostro ultimo aggiornamento del software. È necessario installarlo prima di usare la macchina per la prima volta. Consigliamo espressamente di eseguire un aggiornamento anche a tutti coloro che erano già nostri clienti. Qui troverà istruzioni dettagliate al riguardo.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Ciao! Questa è una ricetta CookingPilot.
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Banana bread vegano

MC connect
12 fette
Minima
Pronto in: 0:55 h
Tempo di preparazione: 10 min.
Creato il: 30.07.2021
Ultime modifiche: 28.09.2021

PER 12 FETTE (STAMPO A CASSETTA DA 26 CM)

  • 50 g di gherigli di noci
  • 4 banane mature (400 g)
  • 140 ml di bevanda di mandorle a temperatura ambiente
  • 60 ml di olio di colza
  • 1 cucchiaino di aceto di mele
  • 300 g di farina di spelta
  • 50 g di zucchero grezzo di canna
  • 25 g di cacao in polvere
  • 3 cucchiaini di cremor tartaro
  • 1 pizzico di sale

INOLTRE

  • Olio per lo stampo
  • Farina di spelta per lo stampo

Valori nutrizionali

A fetta:

  • calorie
    900 kj / 215 kcal
  • proteine: 5 g
  • carboidrati: 30 g
  • grassi: 9 g
Preparazione
Tempo di preparazione
10 min.
Pronto in
0:55 h
  1. Preriscaldate il forno a 180 °C. Ungete uno stampo e spolverizzatelo con la farina di spelta. Sminuzzate grossolanamente i gherigli di noce con un coltello grande, quindi tostateli in una padella senza l’aggiunta di grassi, finché non sprigioneranno tutto il loro aroma.
  2. Sbucciate le banane, tagliatele a pezzetti di 4 cm e mettetele nella caraffa. Aggiungete la bevanda di mandorle a temperatura ambiente, l’olio di colza e l’aceto di mele, quindi mescolate con il misurino inserito per 10 secondi/velocità 6. Con l’aiuto della spatola raccogliete sul fondo della caraffa il trito rimasto sulle pareti. Mettete nella caraffa i gherigli di noce, la farina di spelta, lo zucchero grezzo, il cacao in polvere, il cremor tartaro e 1 pizzico di sale, poi, con il misurino inserito, mescolate per 1 minuto/velocità 4. Mettete l’impasto in uno stampo a cassetta, livellatelo e fatelo cuocere in forno per 45 minuti. Eseguite una prova di cottura con un stecchino; se occorre, prolungate la cottura. Sformate con cautela il banana bread, eliminate la farina in eccesso e lasciate raffreddare su una griglia per dolci.

 

CONSIGLI

Se volete, potete sostituire i gherigli di noce con mandorle o altra frutta secca.

Chi ama la cannella, può aggiungerne 3 pizzichi all'impasto. Se conservato in frigorifero all'interno di un contenitore ermetico, il banana bread si mantiene per almeno 1 settimana. Se tagliato a fettine, il banana bread può essere anche congelato.

 

 

 

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito