Zum Inhalt springen
  • Informazioni importanti

    Gentile cliente, desidera utilizzare tutte le fantastiche caratteristiche e ricevere nuove ricette di Monsieur Cuisine connect?

    Allora Le raccomandiamo di scaricare ora il nostro ultimo aggiornamento del software. È necessario installarlo prima di usare la macchina per la prima volta. Consigliamo espressamente di eseguire un aggiornamento anche a tutti coloro che erano già nostri clienti. Qui troverà istruzioni dettagliate al riguardo.

© NGV mbH
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Bocconcini di tacchino al curry con note fruttate

MC plus
6 porzioni
Minima
Pronto in: 0:58 h
Tempo di preparazione: 30 min.
Creato il: 08.02.2021
Ultime modifiche: 23.02.2021
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 400 g di riso a chicco lungo (tempo di cottura: 15 minuti)
  • 1 ½ cucchiaino di sale
  • 600 g di petto di tacchino a filetti
  • 5 carote (400 g)
  • 2 porri (300 g)
  • ½ cucchiaino di pepe
  • 5 pesche (700 g)
  • 2 cipolle (160 g)
  • 4 cm di zenzero
  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 3 cucchiaini di curry
  • 400 ml di latte di cocco a temperatura ambiente
  • 200 ml di brodo vegetale caldo
  • 3 cucchiaini di fecola
  • 200 g di piselli surgelati
  • 100 g di anacardi

Valori nutrizionali

A porzione:

  • calorie
    2500 kj / 597 kcal
  • proteine: 39 g
  • carboidrati: 80 g
  • grassi: 12 g
Preparazione
Tempo di preparazione
30 min.
Pronto in
0:58 h
  1. Lavate il prezzemolo, sgrondatelo per asciugarlo, staccate le foglioline dai gambi e mettetele nella caraffa. Sminuzzatele con il misurino inserito per 8 secondi/velocità 6. Trasferite il prezzemolo in una ciotola, quindi lavate la caraffa.
  2. Versate il riso nel cestello di cottura, poi agganciatelo nella caraffa. Cospargete con ½ cucchiaino di sale e versate nella caraffa, direttamente sopra il riso, 1,5 litri di acqua tiepida.
  3. Sciacquate i filetti di petto di tacchino sotto acqua corrente fredda e asciugateli tamponandoli con carta da cucina. Tagliateli a cubetti di 3 cm, quindi distribuiteli nel cestello vapore piano. Lavate le carote, pelatele e tagliatele a rondelle di 0,5 cm di spessore.
  4. Lavate i porri, mondateli e tagliateli a rondelle spesse 1 cm. Prima tagliate a metà i porri più grossi nel senso della lunghezza. Distribuite le carote e i porri nel cestello vapore fondo, assicurandovi di lasciare libere alcune fessure per la ventilazione.
  5. Condite i cubetti di petto di tacchino, le carote e i porri con ½ cucchiaino di sale e ¼ di cucchiaino di pepe. Sistemate il cestello per la cottura al vapore sulla caraffa, inserite il cestello vapore piano, richiudete il tutto e fate cuocere con il tasto cottura al vapore/15 minuti.
  6. Lavate le pesche, incidetele a croce e scottatele in acqua bollente. Lasciatele per qualche istante in ammollo, quindi pelatele. Staccate la polpa dal nocciolo e tagliatela a cubetti di 4 cm. Sbucciate le cipolle e tagliatele a metà, pelate lo zenzero.
  7. Mettete da parte il cestello per la cottura al vapore senza aprirlo, togliete il cestello di cottura, tenete il riso in caldo, svuotate la caraffa e lavatela con acqua fredda.
  8. Mettete nella caraffa le cipolle e lo zenzero, quindi sminuzzateli con il misurino inserito e il tasto turbo/3 secondi. Con l’aiuto della spatola, spostate verso il fondo della caraffa il trito di cipolla e zenzero rimasto sulle pareti. Aggiungete l’olio d’oliva, il curry, ½ cucchiaino di sale e ¼ di cucchiaino di pepe, quindi fate imbiondire senza misurino inserito con il tasto rosolare/3 minuti.
  9. Aggiungete il latte di cocco a temperatura ambiente, il brodo vegetale caldo e la fecola, quindi mescolate con il misurino inserito per 10 secondi/velocità 5. Aggiungete le pesche e fate cuocere senza misurino inserito con il tasto reverse/5 minuti/100 °C/velocità 1. Unite le carote, i porri, i cubetti di petto di tacchino, i piselli e gli anacardi, quindi proseguite la cottura senza misurino inserito con il tasto reverse/5 minuti/100 °C/velocità 1.
  10. Condite gli straccetti di petto di tacchino con sale e pepe e mescolate di nuovo il tutto con il misurino inserito e il tasto reverse/20 secondi/velocità 1.
  11. Servite il riso e i bocconcini di tacchino al curry dopo averli cosparsi con il prezzemolo.

 

CONSIGLI

Le pesche più sode possono essere sbucciate anche con il pelapatate, mentre quelle molto mature sarà sufficiente inciderle a croce per togliere facilmente la pelle.

Al posto delle pesche fresche, potete utilizzare anche le pesche sciroppate (480 g).

 

 

 

 

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito