Zum Inhalt springen
  • Aggiornamento del firmware

    Gentile cliente, attualmente alcuni Monsieur Cuisine stanno ricevendo un aggiornamento del firmware.

    Nota bene: dopo l'installazione, la password Wifi deve essere reinserita una volta.

    In seguito, è possibile utilizzare immediatamente tutte le fantastiche funzioni e cucinare di nuovo ricette deliziose.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Gnocchetti di patate al pomodoro

MC plus
4 porzioni
Media
Pronto in: 9:20 h
Tempo di preparazione: 15 min.
Creato il: 08.08.2016
Ultime modifiche: 18.11.2020

PER GLI GNOCCHI

  • 1 kg di patate piccole, farinose
  • 3 tuorli (grandezza M)
  • 200 g di farina (tipo 00)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 3 pizzichi di pepe
  • 1 pizzico di noce moscata

PER LA SALSA

  • 1,2 kg di pomodori
  • 2 rametti di basilico
  • 2 cipolle (160 g)
  • 2 spicchi d’aglio
  • 5 cucchiai di olio d’oliva
  • 4 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaino di preparato granulare per brodo vegetale
  • 1 cucchiaino di foglioline di timo, a piacere
  • 1/2 cucchiaino di sale marino
  • 2 pizzichi di pepe

INOLTRE

  • Farina per la spianatoia (tipo 00)
  • 100 g di parmigiano (32% di grassi)
  • 250 g di mozzarella (45% di grassi)
  • Olio d'oliva per lo stampo

Valori nutrizionali

A porzione:

  • calorie
    3965 kj / 947 kcal
  • proteine: 39 g
  • carboidrati: 107 g
  • grassi: 39 g
Preparazione
Tempo di preparazione
15 min.
Pronto in
9:20 h
  1. Riempite la caraffa con 500 ml di acqua e unite 1 pizzico di sale. Pelate le patate, lavatele e tagliatele a metà o a quarti in base alle dimensioni. Mettete le patate nel cestello di cottura, sistematelo nella caraffa e fate cuocere con il misurino inserito e il tasto cottura al vapore/15 minuti. Togliete il cestello di cottura, eliminate l’acqua e fate raffreddare completamente le patate (meglio se per una notte intera). Versate il parmigiano spezzettato nella caraffa e sminuzzatelo con il misurino inserito per 20 secondi/velocità 5, poi travasatelo in una ciotola. Pulite bene la caraffa. Lasciate scolare la mozzarella, tagliatela a dadini, copriteli e teneteli da parte. Versate nella caraffa le patate ora fredde, i tuorli, la farina, il sale restante, il pepe e la noce moscata, quindi mescolate con il misurino inserito per 30 secondi/velocità 4. Con l’aiuto della spatola spostate il composto dalle pareti verso il fondo della caraffa e mescolate di nuovo con il misurino inserito per 5 secondi/velocità 6. Versate l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratelo ottenendo un cilindro di 1,5 cm di spessore. Tagliate il rotolo a fette spesse 1 cm. Premete a piacere i pezzetti di impasto con i rebbi di una forchetta curvandoli leggermente, in modo da formare il classico motivo a righe.Portate a ebollizione abbondante acqua salata in una pentola capiente. Tuffatevi gli gnocchi e fateli cuocere a fuoco medio fino a quando affiorano in superficie. Raccoglieteli con una schiumarola, lasciandoli scolare bene.
  2. Per la salsa, incidete i pomodori formando una croce, copriteli di acqua bollente e dopo qualche secondo privateli della pelle, quindi tagliateli a quarti e togliete i semi e il picciolo. Lavate il basilico e sgrondatelo per asciugarlo, poi staccate le foglioline dai gambi. Sbucciate le cipolle e gli spicchi d’aglio, tagliate le cipolle a metà, quindi versatele con l’aglio e il basilico nella caraffa. Sminuzzateli con il misurino inserito e il tasto turbo/5 secondi. Unite i pomodori e spezzettateli con il misurino inserito per 8 secondi/velocità 4. Aggiungete l’olio d’oliva, il concentrato di pomodoro e il preparato per brodo vegetale, profumate con il timo, 1/2 cucchiaino di sale e 2 pizzichi di pepe, quindi proseguite la cottura con il misurino inserito per 20 minuti/100 °C/velocità 2. Portate il forno a 180 °C. Ungete abbondantemente d’olio una pirofila, distribuite gli gnocchi e copriteli con la salsa di pomodoro. Cospargeteli prima con il parmigiano, poi con i dadini di mozzarella. Fateli gratinare nel forno caldo per 15 minuti. Togliete dal forno gli gnocchi gratinati e serviteli subito, ancora bollenti, direttamente nella pirofila.

CONSIGLIO Se volete risparmiare tempo, acquistate gli gnocchi già pronti.

 

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito