Zum Inhalt springen
  • Informazioni importanti

    Gentile cliente, desidera utilizzare tutte le fantastiche caratteristiche e ricevere nuove ricette di Monsieur Cuisine connect?

    Allora Le raccomandiamo di scaricare ora il nostro ultimo aggiornamento del software. È necessario installarlo prima di usare la macchina per la prima volta. Consigliamo espressamente di eseguire un aggiornamento anche a tutti coloro che erano già nostri clienti. Qui troverà istruzioni dettagliate al riguardo.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Gugelhupf alla zucca

MC plus
10 pezzi
Massima
Pronto in: 2:55 h
Tempo di preparazione: 60 min.
Creato il: 15.09.2021
Ultime modifiche: 28.09.2021

PER 10 FETTE (2 STAMPI DA GUGELHUPF DA 18 CM DI DIAMETRO CAD.)

PER L'IMPASTO

  • 100 g di mandorle pelate
  • 80 g di nocciole pelate
  • 1 zucca Hokkaido piccola (400 g)
  • 4 uova (grandezza M)
  • 190 ml di olio di colza
  • 230 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 2 pizzichi di noce moscata
  • 1 pizzico di sale
  • 300 g di farina (tipo 00)
  • 1 bustina di lievito in polvere (16 g)
  • 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

PER LA FARCIA

  • 300 g di zucchero a velo
  • 250 g di burro morbido
  • 3 cucchiai di latte a temperatura ambiente (latte a lunga conservazione, 3,5 % di grassi)
  • 20 g colorante alimentare arancione
  • 1 cucchiaino di cannella

PER LA GLASSA

  • 250 g di zucchero a velo
  • 6 cucchiai di succo d'arancia
  • 10 g colorante alimentare rosso
  • 20 g colorante alimentare giallo

PER LA DECORAZIONE

  • 125 g di pasta di zucchero verde

INOLTRE

  • 2 stampi per gugelhupf, da 18 cm Ø cad.
  • Burro per lo stampo
  • Farina (tipo 00) per spolverizzare

Valori nutrizionali

A pezzo:

  • calorie
    4078 kj / 974 kcal
  • proteine: 10 g
  • carboidrati: 114 g
  • grassi: 53 g
Preparazione
Tempo di preparazione
60 min.
Pronto in
2:55 h
  1. Mettete nella caraffa le mandorle e nocciole sgusciate e tritatele finemente, con il misurino inserito, per 15 secondi/velocità 8. Se necessario, con l'aiuto della spatola raccogliete sul fondo della caraffa il trito rimasto sulle pareti, quindi ripetete l'operazione. Trasferite in una ciotola.
  2. Imburrate gli stampi per gugelhupf e spolverizzateli di farina. Preriscaldate il forno a 180 °C. Lavate e mondate la zucca (la zucca Hokkaido non ha bisogno di essere sbucciata), quindi tagliatela a pezzetti di 4 cm. Versate nella caraffa 500 ml di acqua a temperatura ambiente, aggiungete la zucca e, con il misurino inserito, fate cuocere con il tasto reverse/15 minuti/100 °C/velocità 1. Eliminate l'acqua e frullate la zucca con il misurino inserito per 15 secondi/velocità 6. Con l'aiuto della spatola, raccogliete sul fondo della caraffa la purea di zucca rimasta sulle pareti.
  3. Aggiungete le uova, l'olio di colza, lo zucchero, la cannella, la noce moscata e un pizzico di sale, quindi mescolare con il misurino inserito per 25 secondi/velocità 4. Unite la farina, il lievito in polvere, il bicarbonato e il misto di nocciole e mandorle, quindi mescolate con il misurino inserito per 25 secondi/velocità 3. Con l'aiuto della spatola, spingete tutto sul fondo della caraffa, poi mescola ancora con il misurino inserito per 15 secondi/velocità 4. Distribuite l'impasto nei due stampi e fate cuocere in forno per 40 minuti. Eseguite la prova di cottura con uno stecchino, e, se necessario, allungate i tempi di cottura di qualche minuto. Lavate bene la caraffa e asciugatela.
  4. Per la farcia, setacciate lo zucchero a velo nella caraffa. Unite allo zucchero a velo il burro morbido a pezzetti, il latte a temperatura ambiente, il colorante alimentare e la cannella, quindi mescolate con il misurino inserito per 20 secondi/velocità 5. Tenete da parte ½ cucchiaino di crema. Lasciate raffreddare completamente i due gugelhupf per almeno 1 ora su una gratella per dolci. Con l'aiuto di un coltello affilato, pareggiate i due gugelhuft, poi tagliateli orizzontalmente al centro. Ora assemblate i gugelhupf come segue: per prima cosa adagiate su un piatto da torta la parte superiore del primo gugelhupf con la superficie tagliata rivolta verso l'alto e farcitela in modo uniforme con un terzo del ripieno; posizionate la base, in modo che la parte più larga sia rivolta verso l'alto, quindi spalmate un altro terzo con il ripieno. Adagiate la parte inferiore del secondo gugelhupf con il lato più largo rivolto verso il basso, spalmate con il resto del ripieno e adagiate sul lato superiore, in modo che la torta finita abbia la forma di una zucca. Pulite la caraffa accuratamente, quindi asciugatela. Per la glassa, mettete nella caraffa lo zucchero a velo, il succo d'arancia e il colorante alimentare, poi, con il misurino inserito, mescolate per 15 secondi/velocità 5. Con l'aiuto della spatola, raccogliete sul fondo della caraffa quanto rimasto sulle pareti, quindi, con il misurino inserito, mescolate per 10 secondi/velocità 5. Spennellate la torta con la crema così ottenuta. Lavorate la pasta di zucchero fino ad ammorbidirla, poi, con un terzo della pasta, formate un gambo. Stendete il resto della pasta a uno strato sottile e ritagliate una ghirlanda di foglie (ca. 15 cm di diametro). Spennellatela il lato inferiore della ghirlanda con il ripieno che avete messo da parte, quindi posizionatela al centro del gugelhupf. Applicate il gambo in alto, al centro. Fate asciugare bene la glassa. Se conservata in un contenitore ermetico in frigorifero, la torta si mantiene per 4 giorni.

 

CONSIGLI

Lasciate raffreddare completamente i gugelhupf prima di tagliarli, altrimenti si rompono facilmente. Potete anche cuocerli 1 giorno prima e farcirli quello successivo. Se non disponete di due stampi da gugelhupf, potete cuocerne uno alla volta. Potete sostituire la cannella nella farcia con 1 cucchiaio di marmellata.

 

 

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito