Zum Inhalt springen
  • Informazioni importanti

    Gentile cliente, desidera utilizzare tutte le fantastiche caratteristiche e ricevere nuove ricette di Monsieur Cuisine connect?

    Allora Le raccomandiamo di scaricare ora il nostro ultimo aggiornamento del software. È necessario installarlo prima di usare la macchina per la prima volta. Consigliamo espressamente di eseguire un aggiornamento anche a tutti coloro che erano già nostri clienti. Qui troverà istruzioni dettagliate al riguardo.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Ciao! Questa è una ricetta CookingPilot.
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Malfatti al burro e salvia

MC connect
6 porzioni
Media
Pronto in: 1:23 h
Tempo di preparazione: 45 min.
Creato il: 13.07.2021
Ultime modifiche: 17.05.2021
  • 100 g di parmigiano (32 % di grassi)
  • 600 g di spinaci freschi
  • 1 cipolla (70 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 250 g di ricotta (13 % di grassi)
  • 450 g di farina (tipo 00)
  • 3 uova (grandezza M)
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 pizzico di pepe

INOLTRE

  • 50 g di burro
  • 1 mazzetto di salvia

Valori nutrizionali

A porzione:

  • calorie
    2324 kj / 555 kcal
  • proteine: 23 g
  • carboidrati: 55 g
  • grassi: 27 g
Preparazione
Tempo di preparazione
45 min.
Pronto in
1:23 h
  1. Private il parmigiano della crosta e tagliatelo a cubetti di 3 cm. Mettete i pezzetti di parmigiano nella caraffa e tritateli, con il misurino inserito, per 20 secondi/velocità 10. Se occorre ripetete l’operazione. Successivamente trasferite il parmigiano in una ciotola. Lavate gli spinaci, asciugateli, eliminate i gambi più duri e tagliate a metà le foglie grandi. Sbucciate la cipolla e tagliatela a quartini, pelate l’aglio. Mettete entrambi nella caraffa e sminuzzateli, con il misurino inserito, per 6 secondi/velocità 7. Con l’aiuto della spatola raccogliete sul fondo della caraffa il trito di aglio e cipolla rimasto sulle pareti interne, quindi aggiungete l’olio d’oliva e fate appassire, senza misurino inserito, per 2 minuti/velocità 1/100 °C. Aggiungete gli spinaci già preparati e rosolateli senza misurino inserito, per 6 minuti/velocità 1/100 °C. Successivamente sminuzzate con il misurino inserito per 10 secondi/velocità 8. Togliete il coperchio dalla caraffa e lasciate raffreddare gli spinaci per 30 minuti. Unite la ricotta, metà del parmigiano, 300 g di farina e le uova. Mescolate con il misurino inserito per 10 secondi/velocità 5. Aggiungete altri 150 g di farina, 1 cucchiaino di sale e 1 pizzico di pepe, quindi lavorate con il misurino inserito per 10 secondi/velocità 4. Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido aggiungete altri 3 cucchiai di farina; quindi, con il misurino inserito, mescolate per 10 secondi/velocità 3. Portate a ebollizione dell’acqua salata in una pentola capiente. Con l’aiuto di due cucchiai ricavate delle noci di impasto, tuffatele nell'acqua leggermente bollente e scolate i malfatti man mano che affiorano in superficie. Fate sciogliere il burro in una padella capiente, lasciandolo imbiondire leggermente. Lavate la salvia, asciugatela e staccate le foglioline dai gambi. Aggiungete le foglie di salvia nella padella con il burro e fatele rosolare leggermente. Aggiungete i malfatti e saltateli nel burro alla salvia. Mettete nelle fondine i malfatti conditi con burro e salvia croccante, quindi cospargete con il resto del parmigiano e servite.

CONSIGLIO Se non amate l’aglio potete semplicemente ometterlo.

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito