Zum Inhalt springen
  • Aggiornamento del firmware

    Gentile cliente, attualmente alcuni Monsieur Cuisine stanno ricevendo un aggiornamento del firmware.

    Nota bene: dopo l'installazione, la password Wifi deve essere reinserita una volta.

    In seguito, è possibile utilizzare immediatamente tutte le fantastiche funzioni e cucinare di nuovo ricette deliziose.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Ciao! Questa è una ricetta CookingPilot.
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Mattentaart (tartellette belga a base di pasta sfoglia)

Novità
MC connect
6 pezzi
Media
Pronto in: 3:40 h
Tempo di preparazione: 30 min.
Creato il: 25.07.2022
Ultime modifiche: 21.04.2022

PER 6 TARTELLETTE (6 STAMPINI DA 10 CM Ø CAD.)

PER L’IMPASTO

  • 225 g di farina 00
  • 200 g di burro freddissimo
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero

PER LA FARCIA

  • 3 uova fredde (grandezza media)
  • 80 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato (8 g)
  • 230 g di formaggio fresco (doppia panna)
  • 30 g di mandorle macinate
  • 1 tuorlo a temperatura ambiente (grandezza media)
  • 2 cucchiai di latte (latte fresco, 3,5 % di grassi)

INOLTRE

  • Farina 00 per la spianatoia
  • Burro morbido e pangrattato per gli stampini

Valori nutrizionali

A pezzo:

  • calorie
    3986 kj / 952 kcal
  • proteine: 17 g
  • carboidrati: 87 g
  • grassi: 60 g
Preparazione
Tempo di preparazione
30 min.
Pronto in
3:40 h
  1. Per l’impasto, mettete nella caraffa la farina, il burro freddissimo a pezzetti, 1 cucchiaino di sale, lo zucchero e 90 ml di acqua fredda, poi, con il misurino inserito, lavorate il tutto per 25 secondi/velocità 4. Togliete l’impasto morbido dalla caraffa, trasferitelo su una spianatoia infarinata e formate una palla. Avvolgete nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Pulite la caraffa. Trascorsi i 30 minuti, stendete l’impasto sulla spianatoia infarinata, appiattitelo e formate un rettangolo. Poi piegate i lati dell’impasto verso il centro, uno sopra l’altro, in modo da ottenere un rettangolo formato da tre strati. Avvolgete nuovamente l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per altri 30 minuti. Poi stendete l’impasto (nel senso della lunghezza) e formate un rettangolo lungo 25 cm, poi ripiegate ancora i lati verso il centro. Avvolgete nuovamente l’impasto nella pellicola trasparente e mettetelo per altri 30 minuti in frigorifero a riposare. Eseguite questa procedura (eseguire due volte le pieghe e mettere due volte in frigorifero) per altre due volte.
  2. Per la farcia, prendete le uova e separate i tuorli dagli albumi, poi applicate l’accessorio mixer nella caraffa. Mettete gli albumi nella caraffa e montateli a neve ferma, senza misurino inserito, per 4 minuti e 30 secondi/velocità 4. Trascorso metà del tempo, aggiungete lo zucchero e lo zucchero vanigliato attraverso il foro di riempimento. Trasferite gli albumi montati a neve in una ciotola e teneteli in frigorifero fino al momento dell’uso. Mettete nella caraffa 3 tuorli, il formaggio fresco e le mandorle macinate, poi, con il misurino inserito, mescolate per 30 secondi/velocità 4. Aggiungete gli albumi montati a neve e mescolateli con la spatola. Preriscaldate il forno a 180 °C.
  3. Dividete la pasta sfoglia in due pezzi e stendete ogni pezzo in un quadrato di 30 x 30 cm. Imburrate gli stampini e spolverizzateli con il pangrattato. Utilizzate uno degli stampini come tagliabiscotti per ritagliare 12 dischi dalla pasta sfoglia, premendo bene il bordo nell’impasto, tenendo la base rivolta verso l’alto. Foderate i 6 stampini con i dischi ottenuti in modo che rimanga un piccolo bordo, poi farcite con la crema di formaggio e uova. Adagiate un disco di pasta su ogni stampino, a mo’ di coperchio, poi premete leggermente i bordi. Sbattete il tuorlo con il latte e spennellateci i coperchi di pasta. Cuocete i mattentaart in forno per 25 minuti. Al termine della cottura, sfornateli e lasciateli raffreddare per 15 minuti, poi toglieteli delicatamente dallo stampino e lasciateli raffreddare completamente su una gratella per dolci.

 

CONSIGLI:

Potete sostituire il formaggio fresco con 230 g di quark (20 % di grassi).

Se non avete tempo per preparare l'impasto, potete utilizzare anche la pasta sfoglia fresca che trovate nel reparto frigo del supermercato.

 

 

 

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito