Zum Inhalt springen
© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Ciao! Questa è una ricetta CookingPilot.
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Pastiera napoletana classica

MC connect
12 fette
Media
Pronto in: 1:55 h
Tempo di preparazione: 45 min.
Creato il: 29.08.2018

PER 12 FETTE (STAMPO A CERNIERA 26 CM Ø)

PER LA PASTA

  • 300 g di farina 00
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo (grandezza media)
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 pizzico di sale

PER IL RIPIENO

  • 300 ml di latte (latte fresco, 3,5 % di grassi)
  • 50 g di semolino di grano tenero
  • 1 cucchiaino di cannella macinata
  • 165 g di zucchero
  • Scorza grattugiata di 1 1/2 limone non trattato
  • 2 pizzichi di sale
  • 100 g di frutta candita
  • 250 g di ricotta (40 % di grassi)
  • 2 uova (grandezza media)
  • 1 tuorlo (grandezza media)

INOLTRE

  • Burro per lo stampo
  • Zucchero a velo per spolverizzare

Valori nutrizionali

A fetta:

  • calorie
    1938 kj / 463 kcal
  • proteine: 7 g
  • carboidrati: 60 g
  • grassi: 20 g
Preparazione
Tempo di preparazione
45 min.
Pronto in
1:55 h
  1. Per la pasta, versate nella caraffa la farina, il burro, lo zucchero, l’uovo, il lievito e il sale e lavorateli con il misurino e il tasto impastare/1 minuto e 30 secondi. Togliete la pasta dalla caraffa, con le mani dategli la forma di una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per 30 minuti. Lavate bene la caraffa.
  2. Nel frattempo, per il ripieno fate cuocere nella caraffa il latte, il semolino, 1/2 cucchiaino di cannella, 1 cucchiaino di zucchero, la scorza di ½ limone e 1 pizzico di sale per 3 minuti/velocità 2/90 °C con il misurino inserito. Aumentate la temperatura e proseguite la cottura con il misurino inserito per 1 minuto e 30 secondi/velocità 2/100 °C. Versate il composto in una ciotola e copritelo con la pellicola in modo che questa poggi direttamente sulla superficie, per evitare la formazione della pellicina. Mettete da parte per farla raffreddare e lavate bene la caraffa.
  3. Tritate grossolanamente la frutta candita con un coltello. Applicate l’accessorio mixer nella caraffa. Mescolate nella caraffa la ricotta, le uova e il tuorlo insieme alla scorza di limone restante, lo zucchero rimasto, il resto della cannella e 1 pizzico di sale con il misurino inserito per 2 minuti/velocità 2. Versate la crema in una ciotola grande e lasciatela intiepidire, poi unite i frutti canditi e il composto di grano ormai freddo.
  4. Portate il forno a 170 °C. Imburrate lo stampo. Prendete 2/3 della pasta per il fondo e le pareti e stendentela direttamente nello stampo usando un matterello piccolo. Con le dita formate il bordo. Distribuite sulla base di pasta il composto di ricotta e grano in uno strato uniforme, ritagliate con il resto della pasta delle listarelle di 1 cm di larghezza e posatele sulla crema formando un motivo a grata. Fate cuocere il dolce in forno caldo per 1 ora, fino a quando sarà dorato. Eseguite la prova di cottura dello stecchino, e, se necessario, proseguite la cottura per qualche minuto. Sfornatelo e lasciatelo intiepidire nello stampo per 10 minuti, poi staccate accuratamente il bordo dalle pareti, aprite lo stampo, togliete il dolce e lasciatelo raffreddare completamente.
  5. Spolverizzate la torta di zucchero a velo, tagliatela a fette e servitela.

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito

Valutazioni

Per poter valutare questa ricetta è necessario accedere o registrarsi.

Clicca qui per vedere gli altri vantaggi della registrazione.