Zum Inhalt springen
  • Informazioni importanti

    Gentile cliente, desidera utilizzare tutte le fantastiche caratteristiche e ricevere nuove ricette di Monsieur Cuisine connect?

    Allora Le raccomandiamo di scaricare ora il nostro ultimo aggiornamento del software. È necessario installarlo prima di usare la macchina per la prima volta. Consigliamo espressamente di eseguire un aggiornamento anche a tutti coloro che erano già nostri clienti. Qui troverà istruzioni dettagliate al riguardo.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Ciao! Questa è una ricetta CookingPilot.
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Pizzette con base di cavolfiore

MC connect
4 pizzette
Minima
Pronto in: 0:55 h
Tempo di preparazione: 25 min.
Creato il: 28.08.2018

PER 4 PIZZETTE

PER LA GUARNIZIONE:

  • 1 scalogno (30 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • 400 g di polpa di pomodoro in scatola
  • 1 cucchiaino di origano essiccato
  • Pepe
  • Sale
  • 20 g di rucola
  • 1 piccola cipolla rossa (40 g)
  • 20 olive nere
  • 25 g di parmigiano
  • 4 fette di prosciutto crudo

PER LA BASE DELLA PIZZA:

  • 35 g di parmigiano
  • 250 g di cavolfiore
  • 50 g di farina (tipo 00)
  • 2 uova grandi
  • ¼ di cucchiaino di sale

Valori nutrizionali

A pizzetta:

  • calorie
    1009 kj / 241 kcal
  • proteine: 16 g
  • carboidrati: 16 g
  • grassi: 11 g
Preparazione
Tempo di preparazione
25 min.
Pronto in
0:55 h
  1. Per la guarnizione, pelate lo scalogno e l’aglio e sminuzzateli con il misurino inserito e il tasto turbo/2 secondi. Spingeteli con la spatola dalle pareti verso il fondo della caraffa. Unite la polpa di pomodoro, l’origano, 3 pizzichi di pepe e 1/2 cucchiaino di sale, quindi fate cuocere per 10 minuti/velocità 2/100 °C senza misurino. Togliete la salsa di pomodoro dalla caraffa e insaporite con sale e pepe. Pulite la caraffa e asciugatela. Portate il forno a 200 °C.
  2. Per la base della pizza, sminuzzate il parmigiano con il misurino inserito per 10 secondi/velocità 5. Mondate il cavolfiore, tagliatelo a pezzetti, unitelo al parmigiano e sminuzzatelo con il misurino inserito per 10 secondi/ velocità 7 ottenendo un composto fine e granuloso. Versate nella caraffa tutti gli altri ingredienti per la base, poi mescolate con il misurino inserito per 30 secondi/velocità 3.
  3. Foderate una placca con la carta da forno, formatevi quattro mucchietti di impasto delle medesime dimensioni, quindi schiacciateli leggermente con un cucchiaio realizzando altrettanti dischi di 7 mm di spessore. Fate cuocere le focacce di cavolfiore nel forno caldo per 10 minuti.
  4. Nel frattempo mondate la rucola, lavatela e asciugatela. Pelate la cipolla e tagliatela ad anelli sottili. Togliete le basi di pizza dal forno dopo 10 minuti, distribuitevi uno strato sottile di salsa (non usatela tutta necessariamente, potete servirla a parte con la pizza oppure usarla per altre ricette), decorate con gli anelli di cipolla e le olive e cuocete per altri 10 minuti.
  5. Sminuzzate la rucola e tagliate il parmigiano a scaglie. Guarnite ogni pizzetta con 1 fetta di prosciutto, un poco di rucola e parmigiano, poi servite.

UN CONSIGLIO DALLA COMMUNITY MC Noi prepariamo la base della pizza con il broccolo romanesco: è ancora più saporita.

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito