Zum Inhalt springen
  • Informazioni importanti

    Gentile cliente, desidera utilizzare tutte le fantastiche caratteristiche e ricevere nuove ricette di Monsieur Cuisine connect?

    Allora Le raccomandiamo di scaricare ora il nostro ultimo aggiornamento del software. È necessario installarlo prima di usare la macchina per la prima volta. Consigliamo espressamente di eseguire un aggiornamento anche a tutti coloro che erano già nostri clienti. Qui troverà istruzioni dettagliate al riguardo.

© NGV mbH, Fotografia: TLC Fotostudio
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Sfincione – pizza alla siciliana

1 pezzo
Minima
Pronto in: 2:25 h
Tempo di preparazione: 25 min.
Creato il: 09.07.2021
Ultime modifiche: 17.05.2021

PER 1 TEGLIA

PER L’IMPASTO

  • 500 g di farina (tipo 0)
  • ½ cubetto di lievito fresco (21 g)
  • 2 cucchiaini di sale

PER IL CONDIMENTO

  • 1 panino raffermo (35 g)
  • 5 rametti di origano
  • 6 cipolle medie (450 g)
  • 60 ml di olio d’oliva a temperatura ambiente
  • 800 g di polpa di pomodoro a pezzi in scatola
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • ½ cucchiaino di pepe
  • 70 g di pecorino (36 % di grassi)
  • 150 g di scamorza (40 % di grassi)
  • 100 g di olive
  • 50 g di acciughe

INOLTRE

  • Farina (tipo 00) per la spianatoia

Valori nutrizionali

A pezzo:

  • calorie
    15600 kj / 3726 kcal
  • proteine: 147 g
  • carboidrati: 432 g
  • grassi: 153 g
Preparazione
Tempo di preparazione
25 min.
Pronto in
2:25 h
  1. Mettete nella caraffa tutti gli ingredienti per la pasta lievitata, poi aggiungete 330 ml di acqua tiepida. Lavorate il tutto, con il misurino inserito, e il tasto impastare/2 minuti. Trasferite l’impasto in una ciotola e lasciatelo lievitare in un luogo caldo per 1 ora, fino al raddoppio del volume. Pulite bene la caraffa. Tagliate il panino raffermo in 4 parti, quindi mettetelo nella caraffa. Lavate l’origano e asciugatelo. Staccate le foglioline dai rametti e mettetele nella caraffa. Sminuzzate il tutto, con il misurino inserito, per 12 secondi/velocità 10. Trasferite il pangrattato in una ciotola e pulite la caraffa con un panno. Sbucciate le cipolle, tagliatele a quarti e mettetele nella caraffa. Sminuzzatele, con il misurino inserito, per 5 secondi/velocità 6. Con l’aiuto della spatola, raccogliete sul fondo della caraffa il trito di cipolla rimasto sulle pareti interne, quindi aggiungete 40 ml di olio d’oliva. Fate appassire, senza misurino inserito, per 5 minuti/100 °C/velocità 1.
  2. Aggiungete nella caraffa la polpa di pomodoro a pezzetti, 1 cucchiaino di sale, lo zucchero e ½ cucchiaino di pepe, quindi fate cuocere, senza misurino inserito, per 8 minuti/100 °C/velocità 1. Trasferite la salsa di pomodoro in una ciotola e lasciatela raffreddare. Pulite la caraffa. Versate il resto dell’olio d’oliva in una padella e tostate il pangrattato. Stendete l’impasto in una spianatoia infarinata e poi ponetelo in una teglia foderata di carta da forno. Coprite con un panno e fate lievitare per altri 30 minuti. Preriscaldate il forno a 220 °C. Private il pecorino della crosta, tagliatelo a dadini di 3 cm insieme alla scamorza, quindi mettete tutto nella caraffa. Sminuzzate il tutto, con il misurino inserito, per 8 secondi/velocità 10. Con le dita infarinate, ricavate delle fossette nell'impasto e distribuitevi sopra le olive e le acciughe in modo uniforme. Cospargete di formaggio tutto l’impasto, quindi ricoprite con la salsa di pomodoro. Infine, aggiungete il pangrattato tostato e fate cuocere la pizza nel forno già caldo per 30 minuti.

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito