Zum Inhalt springen
© NGV mbH, foto: Studio Klaus Arras, Köln
Salva la ricetta tra i Preferiti.

Ricetta di: © Monsieur Cuisine

Zuppa di barbabietole con il rafano

MC plus
4 porzioni
Minima
Pronto in: 0:35 h
Tempo di preparazione: 15 min.
Creato il: 08.08.2016
Ultime modifiche: 02.06.2017
  • 1 cipolla rossa
  • 1 cucchiaio di burro
  • 1 vaso di barbabietole cotte (a fette; peso sgocciolato 430 g)
  • 1 cucchiaio di miele di bosco
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1 mela acidula, tipo Granny Smith
  • 100 g di panna acida
  • 1 cucchiaino di rafano grattugiato (anche conservato)
  • Cumino macinato
  • Sale
  • Pepe

Valori nutrizionali

A porzione:

  • calorie
    615 kj / 147 kcal
  • proteine: 3 g
  • carboidrati: 14 g
  • grassi: 8 g
Preparazione
Tempo di preparazione
15 min.
Pronto in
0:35 h
  1. Pelate la cipolla, tagliatela a metà, versatela nella caraffa e sminuzzatela premendo 2 volte il tasto turbo. Spingetela con la spatola verso il basso, unite 1 cucchiaio di burro e fatela rosolare con il tasto rosolare/3 minuti/100 °C. Scolate le barbabietole nello scolapasta, raccogliendo il liquido. Mettete le barbabietole e il miele nella caraffa, aggiungete il burro restante e fate cuocere il tutto con il tasto rosolare/2 minuti/100 °C.
  2. Sfumate con il liquido delle barbabietole che avete raccolto e con il brodo vegetale, quindi fate sobbollire per 20 minuti/100 °C/velocità 1. Sbucciate la mela, eliminate il torsolo, poi tagliate la polpa a dadini e versatela nella zuppa 2 minuti prima del termine di cottura, attraverso il foro di riempimento sul coperchio. Emulsionate la panna acida con il rafano.
  3. Frullate la zuppa per 45 secondi/velocità 8, insaporitela con il sale, il pepe e il cumino macinato, infine distribuitela nelle singole fondine. Servitela decorando ogni porzione con una cucchiaiata di crema alla panna acida e rafano.

Finito!

Monsieur Cuisine Vi augura Buon appetito

Valutazioni

Per poter valutare questa ricetta è necessario accedere o registrarsi.

Clicca qui per vedere gli altri vantaggi della registrazione.